loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
  • 136178309554 135305351145 banner 720x83
  • lunga vita alle signore
  • logo campagna regionale presto e bene
 

AUSL Romagna Rimini: notizie ed eventi in evidenza

Giornata del Prematuro: eventi e dati di Rimini

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Il logo dell'associazione "Festa per far Festa" che sostiene la "Prima Coccola" Il 17 novembre, ricorre la giornata mondiale della prematurità. Un neonato su 10 nasce prima del tempo, vuol dire che in Italia nascono circa 50mila prematuri all’anno e che ogni anno ci sono dai 700mila ad 1.800.000 bambini di età compresa tra 0 e 14 anni ex-prematuri. Si tratta di bambini e famiglie con bisogni speciali, soprattutto quelli nati di peso inferiore al chilo e mezzo che rappresentano circa la decima parte di tutti i prematuri. A Rimini negli ultimi anni è cresciuta sensibilmente l’assistenza a neonati di peso alla nascita inferiore al chilo e mezzo che sono attualmente circa 60 ogni anno. Questo dato pone Rimini tra le tre maggiori Terapie Intensive Neonatali (Tin) della Regione Emilia-Romagna. Più della metà dei neonati di peso molto basso proviene da fuori provincia/regione.

Funghi, un'altra intossicazione: ecco dove portarli per riconoscere quelli velenosi

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Un esemplare di fungo velenoso E’ ripresa la stagione dei funghi, e gli Sportelli Micologici dell’A.USL Romagna sono in piena attività: un’opportunità importante per evitare intossicazioni da funghi che possono essere anche molto gravi. Nei giorni scorsi, ad esempio, una signora di circa 50 anni si è rivolta al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Santarcangelo dopo aver ingerito funghi spontanei che aveva raccolto un suo amico. Dopo le cure del caso e l’attivazione dell’Ispettorato Micologico, la donna è stata dimessa dopo alcune ore. La tossicità dei funghi era bassa e quindi non ha avuto conseguenze gravi. Nelle settimane precedenti, sempre provincia di Rimini, si erano verificati altri 5 casi con 8 persone intossicate tra cui 2 bambini. Questi casi si aggiungono ai 2 i casi di intossicazione già verificatesi nel 2016, per un totale di 8 casi e 11 persone coinvolte. Già in crescita rispetto a quelle complessivamente verificatesi nel 2015 che sono state 6 con 8 persone coinvolte. Ogni anno sono circa 200 i certificati di controllo funghi eseguiti nel Riminese.

La vita dei bimbi prematuri in Tin: un convegno a Rimini

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Come proteggere lo sviluppo del cervello di un bambino che appena nato, invece di essere accolto tra le braccia dei suoi genitori, ha bisogno di un ricovero in terapia intensiva neonatale? Come fare in modo che questo ricovero non vada a ad influenzare negativamente lo sviluppo neurologico ed emozionale del bambino? Come garantirgli la possibilità di raggiungere il migliore sviluppo motorio, psicologico, emotivo ed i migliori risultati accademici? Se ne parla domani, venerdì 11 novembre, dalle ore 8 alle ore 17:30, al Centro Congressi "SGR" (via Chiabrera - Rimini),

Il diabete si combatte... in piazza. Domenica in piazza Cavour i diabetologi dell'"Infermi"

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Anche quest'anno, in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, il servizio di Diabetologia di Rimini dell'A.USL Romagna effettua uno screening gratuito, nonchè opera di sensibilizzazione, in piazza. E in questa edizione torna a Rimini, dove l'evento si era già tenuto nel 2010 e 2011 (nelle successive edizioni l'iniziativa fu a Santarcangelo, Cattolica, Riccione): l'appuntamento è in piazza Cavour, domenica prossima, 13 novembre, dalle ore 9 alle ore 13.

San Martino, servizi "festivi" a Riccione, Santarcangelo e Verucchio

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Si informa che venerdì 11 novembre, in occasione della ricorrenza di San Martino, patrono dei Comuni di Riccione, Santarcangelo e Verucchio (in provincia di Rimini), in quei territori i servizi sanitari seguiranno gli orari e l'andamento dei giorni festivi con i servizi amministrativi chiusi (tra cui i Cup, sarà invece attivo il Cuptel). Gli ospedali manterranno l'assetto dei giorni festivi (con garanzia dei livelli essenziali, di sicurezza e in urgenza). Gli ospedali manterranno l'assetto dei giorni festivi (con garanzia dei livelli essenziali, di sicurezza e in urgenza, senza interventi programmati).

"Il vaccino non è un'opinione": il virologo Burioni presenta il suo libro a Rimini

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
Il dottor Roberto Burioni Si svolgerà sabato prossimo, alle ore 17:30, presso la Sala del Giudizio del Museo della Città (via Tonini, Rimini) la presentazione del libro del dottor Roberto Burioni dal titolo "Il vaccino non è un'opinione". L'evento, organizzato dal Comune di Rimini, vedrà la partecipazione del sindaco Andrea Gnassi, della vicesindaco Gloria Lisi, mentre ad intervistare Burioni sarà il direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'A.USL Romagna Raffaella Angelini. L'evento è ad ingresso libero. In mattinata il dottore parteciperà, inoltre, ad un incontro organizzato dall'Ordine dei Medici di Rimini, sul medesimo tema, che si terrà presso il Centro Congressi Sgr a partire dalle ore 9 e al quale parteciperanno anche la professoressa Elisabetta Pulice, il dottor Giuliano Bagnoli e il dottor Melchisede Bartolomei (in allegato il relativo comunicato stampa completo).
“L'ho scritto per i tanti genitori che vaccinano con il cuore pieno di paura, impegnandomi a rendere semplici le cose difficili per restituire a loro ed ai loro bimbi la serenità che gli è stata rubata dalle bugie. L'ho scritto per i bimbi che non vengono vaccinati, usando le parole più convincenti che conosco per raccontare la verità ai loro genitori sperando di riuscire a prenderli per mano conducendoli, con la forza della scienza, a fare la cosa giusta per i loro figli e per tutti noi”.

Chirurgia Senologica Santarcangelo: convergenza tra Ausl e associazioni

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Si è svolto nel pomeriggio di venerdì scorso, 4 novembre, un incontro tra rappresentanti delle Associazioni “Adocm – Crisalide e “Il Punto Rosa” e la Direzione Generale dell’Ausl Romagna (il Direttore Generale Marcello Tonini e il Direttore del Distretto Saverio Lovecchio) in merito alle preoccupazioni delle due associazioni sulla “Chirurgia Senologica” dell’Ospedale di Santarcangelo.

Nel corso dell’incontro, franco e costruttivo, il Direttore Generale ha ribadito che con la proposta di Piano di Riordino Ospedaliero nulla cambia per le pazienti prese in carico per il tumore al seno, nell’ambito della provincia di Rimini. Le pazienti continueranno a far riferimento alla Brest Unit di Rimini-Santarcangelo e ad essere seguite nelle strutture di riferimento, compresa la Chirurgia di Santarcangelo, con il medesimo livello di qualità e appropriatezza clinica.

L’ obiettivo principale che si intende perseguire con la bozza di riordino è solo quello di inserire un importante e qualificato nodo nel trattamento della neoplasia mammaria, quale quello di Santarcangelo,all’interno della rete del percorso senologico di Ausl Romagna. Ciò per garantire a tutte le donne uguali condizioni di accesso, presa in carico e cura.

Per quanto attiene al tema del numero di posti letto è stato assicurato che verrà mantenuta una dotazione adeguata affinchè l’attività chirurgica rimanga ai livelli quantitativi e qualitativi attuali.

Il dottor Lovecchio ha ribadito che l’attività chirurgica senologica di Santarcangelo è inserita nel percorso della Brest Unit che vede l’integrazione con altre strutture dell’Azienda (screening oncologici, Senologia clinica, Radiologia, Radioterapia, Oncologia medica, Anatomia Patologica…) e pertanto verrà mantenuta grande attenzione affinchè tutto il percorso della donna affetta da tumore della mammella non subisca alcun abbassamento degli indicatori qualitativi oggi eccellenti.

La Direzione, recependo le osservazioni delle associazioni, si è dunque impegnata a declinare questi aspetti in maniera più chiara ed esplicita all’interno del Piano di Riordino Ospedaliero rispetto al quale è già avviato un ampio e proficuo confronto con l’Amministrazione comunale di Santarcangelo.

Inflluenza stagionale 2016: campagna al via. Ecco dove, come, quando

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Influenza stagionale, al via le vaccinazioni. Da oggi, lunedì 7 novembre, vaccini gratuiti per malati cronici, over65enni e addetti a servizi essenziali. Dove, come e perchè vaccinarsi.

Principali destinatari dell’offerta del vaccino antinfluenzale sono i gruppi di popolazione più a rischio di complicanze, in particolare anziani di età pari o superiore a 65 anni, persone di tutte le età affette da patologie croniche debilitanti e le donne nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. Particolarmente importante è la vaccinazione degli operatori sanitari, in quanto è necessario che il personale addetto all’assistenza assicuri la presenza in servizio durante il periodo epidemico e nel contempo eviti di trasmettere l’infezione ai pazienti.

Trovati i ladri dei furti nelle farmacie ospedaliere: l'Ausl ringrazia i Carabinieri

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
La Direzione Aziendale dell’A.USL della Romagna esprime le proprie congratulazioni e il proprio plauso all’Arma dei Carabinieri, per la brillante risoluzione delle indagini relative ad una serie di furti di farmaci, a fine di commercio illecito, messi a segno in varie farmacie ospedaliere di tutt’Italia tra cui quelle degli ospedali di Rimini e di Riccione. Operazione che si è conclusa, come peraltro già riportato dalla stampa, con l’arresto dei ladri e lo smantellamento della rete malavitosa che aveva dato vita ai furti. La Direzione ringrazia dunque tutti coloro che hanno contribuito alla soluzione del caso per l’accurato e instancabile lavoro svolto in questa, così come in tante altre occasioni.                                                

"Colosseo" chiuso lunedì 31 ottobre

Scritto da Francesco Pagnini il . Inserito in News

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Si informa che nella gioranta di lunedì prossimo, 31 ottobre, i servizi amministrativi "centrali" con sede al "Colosseo" (sede di via Coriano, 38) - Rimini, rimarranno chiusi. Al relativo personale sarà "addebitato" un giorno di ferie.
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"