loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Ristorazione Scolastica

Inserito in Sicurezza nutrizionale - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
bambini alla mensa scolastica

La ristorazione scolastica assume una particolare importanza per il suo molteplice ruolo, nutrizionale, educativo e preventivo. Una corretta ed equilibrata alimentazione costituisce per i bambini in età scolare, e prescolare, un presupposto indispensabile per uno sviluppo psicofisico ottimale.

La scuola, nei suoi ordini e gradi, è certamente una sede privilegiata dove favorire lo sviluppo d'abitudini alimentari equilibrate nei ragazzi in età evolutiva. In questo periodo della vita i modelli comportamentali sono in fase di sperimentazione e formazione; è più facile intervenire favorendo il cambiamento di comportamenti alimentari scorretti e favorire l'acquisizione di corrette abitudini che, se consolidate nel tempo, si manterranno più facilmente anche in età adulta.

Per quanto riguarda l'aspetto strettamente nutrizionale, è importante ricordare che il pranzo rappresenta il pasto con il maggior apporto calorico della giornata; è, pertanto, fondamentale che le tabelle dietetiche/menù utilizzati a scuola, prevedano una ragionata introduzione e ripartizione dei nutrienti necessari all'organismo.

Un importante parametro di riferimento è costituito dai LARN (Livelli di Assunzione giornalieri Raccomandati di Energia e Nutrienti) per la popolazione italiana, elaborati dalla Società Italiana di Nutrizione Umana.

La richiesta di diete speciali - per celiachia, allergie e patologie varie - è in progressivo aumento determinando l'esigenza di adattare le normali procedure operative; da un punto di vista igienistico e nutrizionale l'attenzione deve essere posta, in particolare, allo sviluppo ed all'applicazione di procedure specifiche con il coinvolgimento attivo dei diversi professionisti interessati (cuochi, addetti alla distribuzione, insegnanti, ecc...).

Al fine di garantire al consumatore un prodotto ad elevata qualità organolettica, oltre al rispetto dei parametri nutrizionali è necessario che la preparazione dei pasti segua percorsi orientati verso l'adozione di alti standard di sicurezza igienica.

A tal fine è importante ricordare che la qualità dei cibi può essere condizionata da vari fattori: la qualità delle materie prime, le caratteristiche dei piatti serviti, in termini di temperature, cottura e sapore, la loro presentazione e la professionalità del personale addetto all'erogazione del pasto, il tempo che intercorre tra la preparazione ed il consumo dei cibi, prodotti in sedi lontane da quelle in cui si consumano (fattore critico).

Allegati
FileDescrizioneDimensione del FileModificato il
Scarica questo file (2016_17-intestazione-tabella-dietetica.pdf)Intestazione tabella dietetica 70 kB07-09-2016 12:03
Scarica questo file (2016-DIETE-SPECIALI-riepilogo.pdf)Istruzioni per richiedere una dieta speciale nella ristorazione scolastica 540 kB07-09-2016 12:11
Scarica questo file (2016-DIETE-SPECIALI-richiesta-dieta-bambini.doc)Moduli richiesta diete speciali bambini 454 kB07-09-2016 12:06
Scarica questo file (2016-DIETE-SPECIALI-richiesta-dieta-adulti.doc)Modulo richiesta dieta speciale adulti 309 kB07-09-2016 12:07
Scarica questo file (2016-DIETE-SPECIALI-richiesta-diete-vegetariane-bambini.doc)Modulo richiesta dieta vegetariana/vegana bambini 310 kB07-09-2016 12:09
Scarica questo file (2016_17-TABELLA-DIETETICA-PROVINCIA.pdf)Tabella dietetica provinciale 919 kB07-09-2016 12:04
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"