loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Atto Aziendale

Atto aziendale

Il primo gennaio 2014 nasce l'Azienda unità sanitaria locale della Romagna (Ausl della Romagna). Riunisce le strutture e i servizi delle Aziende Usl di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini, che da tale data cessano di esistere.



L'Atto Aziendale è un impegno che la direzione assume nei confronti di tutti gli interlocutori: la collettività, le organizzazioni e le associazioni della Provincia, i singoli cittadini, gli operatori. 
E' basato su principi, come le pari opportunità, l'equità, la responsabilità sociale, esplicitati nell'atto, che divengono criteri di verifica per l'operato della direzione stessa. 

L'Atto Aziendale prefigura un modello di funzionamento della vita aziendale, sulla base del quale prendere decisioni di gestione e amministrazione al di là di episodi o situazioni contingenti, un punto di riferimento ed una chiave di lettura per l'agire dell'azienda.

Il D.Lgs. 19 giugno 1999, n. 229 recante "Norme per la razionalizzazione del Servizio sanitario nazionale, a norma dell'articolo 1 della legge 30 novembre 1998, n. 419" e successive modificazioni ed integrazioni prevede, all'articolo 3, che le aziende sanitarie disciplinino, con atto aziendale di diritto privato, la propria organizzazione e le relative modalità di funzionamento nel rispetto dei principi e dei criteri stabiliti dalla Regione.

Con la Delibera di Giunta - N.ro 2000/1882 - del 31/10/2000, la Regione Emilia-Romagna ha adottato la direttiva e indicato i criteri e le modalità per la redazione dell'Atto da parte delle aziende sanitarie.

Atto Aziendale, approvato e sottoscritto in Rimini, il giorno 8 febbraio 2001.

Azienda Unità Sanitaria Locale di Rimini - Atto Aziendale 2009

Direttiva alle Aziende Sanitarie della regione per l'adozione dell'atto aziendale di cui all'art. 3 - Decreto Legislativo 229/99
 
 
Powered by Phoca Download
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"