loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Della vita offesa

Malattia, disabilità emarginazione.

Presenteremo in questa sezione esperienze, testimonianze, storie di vita, romanzi, racconti, film che hanno al centro della narrazione chi è malato, disabile, emarginato, chi gli vive accanto in una funzione di sostegno e cura.

Anoressie e Bulimie

Inserito in Della vita offesa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Fabiola De Clercq, Tutto il pane del mondo Cronaca di una vita tra anoressia e bulimia, 1990 Sansoni
Alessandra Arachi, Briciole Storia di un’anoressia, 1994 Feltrinelli
Laura De Luca, Vuota per sempre Appunti dall’anoressia, 1997 Tea
Stefania Sabbadini – Luana De Vita, Trenta chili, 2006 Nutrimenti

Amy Silverstein, Con il cuore di un’altra, 2007, 2008 TEA11

Inserito in Della vita offesa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Un trapianto di cuore subito a venticinque anni, diciannove vissuti con il cuore di un’altra donna (di una ragazzina). Amy Silverstein narra in questo libro la propria vita, la lotta infinità con un futuro rattrappito davanti, con i limiti, le ansie, le angosce, i dolori, i disagi pressoché quotidiani che la vita di un trapiantato comporta. Mostra anche, senza enfasi, la forza che, suscitata dall’amore e dall’aiuto ricevuti, le ha permesso di sopravvivere e qualche volta anche di tornare a vivere.

“Perché continuare in una perpetua maratona salvavita quando non c’è alcuna possibilità di un lieto fine, di una conclusione sana?” (p.11)

Julie Gregory, Malata per forza, 2003, 2004 Corbaccio (riedizione TEA 2008)03

Inserito in Della vita offesa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Essere costretta ad immaginarsi e presentarsi come malata e quindi essere sottoposta a inutili e distruttive terapie per anni da una madre perversa e malata a sua volta abusata… Non una classica storia patologica a due tra madre e figlia però… qualcosa di molto di più: la rappresentazione delle infinite ramificazioni di un abuso.

Questioni di cuore / Italia 2009 / Regia Francesca Archibugi

Inserito in Della vita offesa

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

[Un film sulla fragilità e precarietà della vita.]

Due uomini ancora giovani, con una vita molto diversa alle spalle, si trovano casualmente insieme in ospedale a seguito di un infarto che li ha ambedue colpiti e gettati improvvisamente in una condizione di paura, di tristezza, di disorientamento. Qualcosa,  non solo la comune malattia, li lega in una profonda amicizia che sembra essere il principale argine alla disperazione che potrebbe dilagare irreparabilmente nelle loro vite. Alternando momenti di relativa leggerezza a momenti profondamente angoscianti la loro esistenza e quella di chi è loro affettivamente vicino sta mutando profondamente. Purtroppo le loro strade non si dirigeranno nella stessa direzione e ancora una volta la vita di qualcuno verrà dolorosamente colpita, offesa, recisa. (G.M.)

Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"