loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Enzo Bianchi, Il pane di ieri, 2008 Einaudi

Inserito in Saggi - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

[Con brevi parole e silenzi una storia di vita apparentemente d’altri tempi ispirata dal rispetto profondo e dall’amore per la terra, gli uomini, Dio.]

Non so neppure io bene perché segnalo questo libro in questa sezione dei saggi. In un certo senso è anche un saggio ma non è questo ad indurmi a farlo. Le ragioni sono probabilmente molteplici o forse soprattutto una: l’aver trovato in esso un bell’esempio di narrazione autobiografica. Forse segnalare ogni tanto in questa sezione anche questo può avere un senso.

Enzo Bianchi (1943) è fondatore e priore della Comunità monastica di Bose. E’ autore – è scritto all’interno di copertina – “di numerosi testi sulla spiritualità cristiana e sulla grande tradizione della chiesa, in dialogo con il variegato mondo contemporaneo” e collabora con alcuni giornali (in Italia “La Stampa” e “Avvenire”) e periodici (“Panorama” e “Le vie”). (G.M.)

Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"