loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Progetto Lifestyle Gym

Inserito in Percorso assistenziale gestione paziente diabetico - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

PRESCRIZIONE e somministrazione di una dose di ESERCIZIO FISICO e di un programma di Educazione Alimentare monitorata: il progetto Lifestyle Gym.

il il Dr. Paolo Mazzuca, internista di Medicina II e responsabile del progetto, spiega in cosa consiste l'intervento.


 

Dopo avere superato una fase sperimentale, revisionata secondo le linee guida internazionali e presentata presso convegni scientifici nazionali, è stato redatto un modello – denominato Lifestyle Gym - di intervento multidisciplinare integrato sullo stile di vita alimentare e motorio delle persone affette da malattia cronica dismetabolica, mirato al rilievo e successivo monitoraggio e miglioramento dei parametri clinico/sierologici ed antropometrici metabolici e di abilità motoria, modificabili dal tipo e dalla dose di esercizio fisico e da un programma di educazione alimentare assistita e monitorata e modulata tramite il colloquio motivazionale.

Tale modello di intervento prevede il seguente percorso:

  • Il Medico di base (MMG) e/o il Medico specialistica intercetta la persona dismetabolica e la informa della opportunità preventiva e terapeutica sulle malattie croniche dismetaboliche del modello di intervento Lifestyle Gym e gli propone una valutazione clinica mirata
  • se la persona, accettata la proposta, riceve una ricetta di prescrizione di visita endocrinologica per l’inserimento nel progetto Lifestyle Gym, regolato da una lista di prenotazione presso la Diabetologia/Endocrinologia dell’Ospedale RN
  • Il medico referente, valutato il caso clinico attinto dalla lista di prenotazione, e presa coscienza dei bisogni del paziente, arruola secondo criteri di inclusione/esclusione il paziente dismetabolico idoneo;
  • programma le valutazioni successive di tipo nutrizionale (analisi del comportamento alimentare) e motorio (abilità motorie e performance fisiche), eseguite presso la palestra, rispettivamente, dal dietista e dal laureato in Scienze Motorie;
  • prescrive il volume di esercizio fisico ed il programma di educazione alimentare, in accordo con l’equipe di lavoro;
  • costituisce tre gruppi di 8-10 pazienti/persone per turni di 2 ore x 3/sessione che accede alla palestra due volte alla settimana per due ore ad accesso per un primo periodo di tre mesi (fase intensiva) ed un secondo periodo di ulteriori tre mesi (fase post intensiva) ;
  • segue la fase di somministrazione dell’esercizio fisico dosato bisettimanale da parte del laureato in scienze motorie e di educazione alimentare assistita, monitorata e facilitata dal dietista/nutrizionista attraverso lo strumento del colloquio motivazionale.
  • Il medico, in ambulatorio e nella palestra valuta i seguenti parametri (per alcuni prima, durante e dopo l’esercizio fisico): eventuali disturbi, pressione arteriosa, saturazione d’ossigeno, frequenza cardiaca, glicemia, la terapia farmacologica in corso, peso, circonferenza vita, e il diario del comportamento alimentare in collaborazione col dietista/nutrizionista.

Per quanto riguarda il costo dell’intervento, è’in fase di revisione in relazione all’applicazione della Deliberazione della giunta regionale 1 agosto 2011 n° 1154, e della Deliberazione del Direttore generale del’ASL RN n° 737 del 7/12/2011 che prevede una convenzione con le palestre che hanno aderito al “Codice Etico”, che siano strutturate come “Palestre sicure” e sottoscritto un protocollo d’intesa in fase di ultimazione.


La durata complessiva del progetto è di un anno, articolata come segue:

  • Fase intensiva di 3 mesi (medicalmente assistita): la persona, medicalmente monitorata, viene sottoposta alla somministrazione della dose di esercizio fisico e al programma di educazione alimentare monitorata , per  2 turni/settimanali di 2 ore ciascuno. All’INIZIO di questa fase vengono eseguiti : valutazioni dei parametri antropometrici, sierologico metabolici e della terapia farmacologica; valutazione dell’attività fisica nel temo libero (Minnesota) e delle abilità e performance fisiche; questionario sullo stato di salute(SF-36), questionario abitudini alimentari. Al TERMINE valutazione del livello di aderenza, e dei parametri sierologici e antropometrici.
  • Fase post-intensiva di 3 mesi (svezzamento medico): Il paziente, reso abile e consapevole di essere produttore del farmaco esercizio fisico, viene indirizzato verso un ulteriore programma di esercizio fisico integrato da una dose aggiuntiva autosomministrata, assistito dal laureato in scienze motorie. Nel frattempo, ogni 7-10 giorni, viene rivalutato dal dietista tramite il diario alimentare e colloquio di restituzione/informativo, e ogni 7 giorni dal medico referente per la valutazione clinica e psico-nutrizionale del caso. Al termine vengono valutati tutti i parametri precedenti, l’SF-36, il questionario abitudini alimentari e conoscenze alimentari, livello di aderenza
  • Fase osservazionale di 6 mesi (libera contrattazione): il paziente viene indirizzato verso un ulteriore programma di esercizio fisico integrato autosomministrato, assistito dal laureato in scienze motorie referente della palestra, con cui avrà stabilito eventualmente un contratto. Il medico eseguirà tramite appuntamenti programmati una rivalutazione clinica bimestrale dei parametri clinici, alimentari (in collaborazione con il dietista), antropometrici e di annotazione dell’attività fisica del paziente/persona. Al termine, rivalutati i parametri sierologici, redigerà una relazione finale dei risultati ottenuti.

Le sedi di somministrazione dell’esercizio fisico e di educazione alimentare

  • Sono state individuate 8 palestre che hanno aderito al bando di selezione secondo le modalità previste dalla deliberazione del Direttore Generale dell’ASL RN n° 737 del 7/12/2011, con cui verranno stipulate le modalità di convenzione. Attualmente il progetto viene svolto nella palestra e nella piscina dello stadio del nuoto di Riccione

La formazione del personale

  • Medico = dopo una fase di sensibilizzazione ed informazione attraverso convegni e seminari dedicati, promossi dall’ASL RN e ideati e coordinati dal dott. P. Mazzuca in collaborazione con la Facoltà di Scienze Motorie di Bologna, hanno aderito, previo accordi preliminari coordinati dalla direzione del dipartimento Cure Primarie dell’ASL RN, ad un corso di formazione teorica e pratica, con l’obiettivo di fornire competenze prescrittive, n° 15 medici di cui 12 di Medicina Generale e 3 sostituti di Medicina generale. A tale scopo saranno attivate 2 palestre pilota – in aggiunta alla sede attuale di Riccione – per 2 turni /sett. di 2 ore ciascuno per gruppi di 10 pazienti per una durata di 6 mesi (3 mesi “intensivi” + 3 mesi “post-intensivi”). Successivamente in relazione alle modalità di sviluppo, e alla formazione del personale, saranno attivati altri turni – intensivi e post-intensivi - nelle suddette palestre e/o turni nelle altre palestre che avranno aderito
  • Laureati in Scienze Motorie = sono già attivi dal dicembre 2011 corsi di formazione speciali banditi dalla Regione Emilia Romagna per il conseguimento della qualifica di due tipologie di figure professionali, e cioè: “Referente per la salute nella prevenzione e nel benessere” e “Referente per la salute nell’esercizio fisico adattato”.
  • Dietisti/Nutrizionisti = Attualmente operano nel progetto Lifestyle Gym una dietista ed un biologo nutrizionista che hanno frequentato l’ambulatorio medico diabetologico, seguito i convegni e seminari di presentazione del progetto Lifestyle Gym e seguito, tutorati dal medico referente, i pazienti secondo il modello di intervento previsto nel progetto Lifestyle Gym. E’ in discussione preliminare la possibilità di condividere tale modello con il servizio di dietistica aziendale
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"