loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

PASSI: Progressi nelle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia

Progetto PASSI

P.A.S.S.I. (Progressi nelle Aziende Sanitarie per la Salute in Italia) é il sistema di sorveglianza italiano sui comportamenti rischiosi (o vantaggiosi) per la salute della popolazione adulta, che fornisce dati di facile interpretazione, disaggregati anche per singola Azienda USL.
Ideato dal CCM (Centro per il Controllo e la prevenzione delle Malattie) e Ministero della Salute, il sistema di sorveglianza é coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità e, nella nostra Regione, dalla Direzione Generale Politiche per la Salute.
In Italia, hanno aderito al Sistema PASSI 149 Aziende Sanitarie, e nella Regione Emilia-Romagna tutte le 11 AUSL.

PASSI indaga aspetti relativi allo stato di salute (salute percepita, prevalenza nella popolazione di sintomi di depressione e di fattori di rischio cardiovascolari come ipertensione e ipercolesterolemia), alle abitudini di vita (alcol, fumo, alimentazione, attività fisica), all’offerta e all’utilizzo di strumenti di prevenzione (screening contro i tumori, vaccinazione contro rosolia e influenza) e alla sicurezza stradale e domestica.

Per ottenere le informazioni d’interesse, alcuni operatori sanitari, specificatamente formati, somministrano ogni mese, per tutto l’arco dell’anno, un questionario telefonico standardizzato ad un campione di persone tra 18 e 69 anni, estratte casualmente dalle liste dell’anagrafe sanitaria dell’Azienda USL. I cittadini selezionati sono preventivamente avvisati con una lettera informativa e successivamente chiamati telefonicamente dagli intervistatori. La stessa lettera è inviata anche ai Medici di Medicina Generale delle persone selezionate. L’intervista telefonica richiede circa 15-20 minuti. Le informazioni raccolte sono rese anonime e trattate in base alla legge sulla privacy (D.Lgs.196/2003).

L’adesione all’intervista da parte della popolazione campionata, è fondamentale per la buona riuscita, e la tenuta nel tempo, del Sistema di Sorveglianza PASSI.

La Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria Locale di Rimini rivolge un sentito ringraziamento a tutte le persone che, dall’inizio della rilevazione dati PASSI (2005) ad oggi, hanno aderito allo studio dedicando parte del loro tempo all’intervista telefonica con sensibilità e disponibilità.

Un ringraziamento va anche ai Medici di Medicina Generale per la collaborazione data agli operatori dell’AUSL di Rimini dedicati al Sistema PASSI (Medici, Assistenti Sanitari e Infermieri Professionali)
L’auspicio è che anche i cittadini che saranno campionati mensilmente per tutta la durata del Sistema di Sorveglianza PASSI, aderiscano a tale, importante, progetto.

PASSI Regionale

PASSI Nazionale

 

Il consiglio del personale sanitario per modificare gli stili di vita della popolazione: i risultati della sorveglianza PASSI nell’AUSL di Rimini (2009-12)
 
 
Powered by Phoca Download
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"