loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Modulo Organizzativo Assistenza e Sostegno Domiciliare

Inserito in Servizio assistenza anziani (SAA) - Ultima modifica il:

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 
DISTRETTOSEDE EROGATIVASERVIZITELEFONOORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
Come accedere ai servizi 
Rimini Dipartimento Cure Primarie

Via Ovidio - Rimini
TELESOCCORSO TELEASSISTENZA (Centrale Operativa) 0541-785059
0541-783661
dal lunedì al venerdì 8-18
sabato 8 -13
ASSISTENZA DOMICILIARE INFERMIERISTICA
Coordinatore Infermieristico
Segreteria
Segreteria telefonica
Ufficio Infermieri


0541-653160
0541-653161
0541-653162
0541-653164
dal lunedì al sabato 8.00 - 13.00
ASSISTENTI SOCIALI PUNTO UNICO DELLE CURE DOMICILIARI 0541-707353
0541-707369

dal lunedì al venerdì 7.30 – 9.00
su appuntamento 9-13.30 e Giovedì pomeriggio

Riccione Dipartimento Cure Primarie

Via San Miniato, 16 - 47838 Riccione

(Area Commerciale Perla Verde - Ingresso lato mare)
ASSISTENZA DOMICILIARE INFERMIERISTICA 0541-668340
0541-668341
Dal lunedì al sabato 8.00– 13.00
ASSISTENTE SOCIALE PUNTO UNICO DELLE CURE DOMICILIARI 0541-668342 Dal lunedì al sabato 8.00 – 9.30
su appuntamento 9.30-13.30
 

Il servizio fornisce una forma di assistenza integrata che prevede l’erogazione, a favore della popolazione residente, di prestazioni sanitarie e di sostegno socio-assistenziale per mantenere a domicilio persone non autosufficienti o parzialmente non autosufficienti, per favorire il recupero delle loro capacità residue di autonomia e di relazione.

Si basa sull’intervento integrato di figure professionali sanitarie e sociali (medici di famiglia, infermieri, medici specialisti, fisioterapisti, assistenti sociali, operatori socio sanitari, assistenti di base).

Il paziente viene preso in carico e, in relazione ai bisogni assistenziali valutati, viene elaborato un piano personalizzato da parte del responsabile terapeutico e/o dal responsabile del caso.

A chi si rivolge

Il Servizio si rivolge a persone in condizione di limitata autonomia (anche temporanea) o non autosufficienti. In particolare, l’assistenza domiciliare integrata (realizzata da équipe di professionisti sanitari e sociali) può farsi carico di persone con patologie in fase terminale, fasi acute di patologie croniche, dimessi da strutture sanitarie o residenziali, bambini con patologie croniche ed in particolari condizioni di disagio sociale, portatori di gravi disabilità.

Telesoccorso e teleassistenza

Per accedere al Servizio occorre presentare domanda compilando il modulo a disposizione presso i Comuni, i quartieri, le Assistenti Sociali o rivolgendosi direttamente presso la centrale di Telesoccorso sita in Via Circonvallazione Occidentale, 57 - 47900 Rimini.

L'utente è tenuto al versamento di un contributo relativo alle spese di gestione di € 7,75 mensili. E’ prevista la possibilità di esonero in presenza di particolari condizioni economiche e sociali del richiedente e per tale richiesta occorre rivolgersi alle Assistenti Sociali del territorio.

Il servizio di Telesoccorso consente all’utente, attraverso l’utilizzo di un telecomando, di lanciare un segnale di soccorso agli operatori della centrale che saranno in grado di riconoscere la provenienza della chiamata, comprendere il bisogno e attivare la procedura di aiuto più idonea e tempestiva. Il servizio è attivo 24 ore al giorno per tutti i giorni dell’anno.

Il servizio di Teleassistenza garantisce agli utenti un contatto costante con gli operatori della centrale del Telesoccorso, consente di ricevere telefonate programmate di compagnia, rassicurazione, richiamo di memoria, ecc… Inoltre l’utente può richiedere interventi per partecipare a momenti di socializzazione, accompagnamenti sanitari, consegna farmaci a domicilio, disbrigo pratiche, acquisto di generi alimentari. Gli interventi vengono effettuati in collaborazione con le Associazioni di Volontariato presenti sul territorio Provinciale.

Assistenza domiciliare infermieristica, di base e riabilitativa

Il Servizio domiciliare infermieristico viene attivato dal Medico di Medicina Generale dopo aver valutato la condizione sanitaria dell’assistito. Per l’attivazione dell’assistenza di base è necessaria la valutazione e la predisposizione di un piano assistenziale individualizzato da parte dell’Assistente Sociale competente territorialmente.

Le prestazioni di Assistenza Domiciliare rese agli utenti residenti sono a carico dell’Azienda USL o del Comune che ne dispongono le modalità di erogazione.

Il servizio di assistenza domiciliare garantisce, avvalendosi di personale qualificato con competenze specifiche, prestazioni infermieristiche, riabilitative e di base attraverso la predisposizione di un piano individualizzato redatto dal Medico di Medicina Generale, dall’Infermiere o dall’Assistente Sociale Responsabile del caso.

Il servizio infermieristico si rivolge a pazienti con patologie croniche e invalidanti, pazienti oncologici in fase critica, soggetti con gravi disabilità che necessitano di prestazioni infermieristiche o cure mediche.

Il servizio di assistenza sociale di base si rivolge prioritariamente alle persone prive di una rete sociale e famigliare in grado di fornire il necessario supporto in situazione di bisogno assistenziale. Attraverso l’assistenza di base vengono erogate prestazioni relative all’igiene personale, cura dell’ambiente, mantenimento della vita di relazione, commissioni e disbrigo pratiche, ecc. Nell’ambito dell’attività sociale sono attive convenzioni con Associazioni di Volontariato che partecipano attivamente garantendo interventi di supporto al lavoro dei professionisti.

Dimissione protetta

La dimissione protetta ha l’obiettivo di garantire, attraverso un’équipe multiprofessionale, la continuità assistenziale tra i servizi ospedalieri e i servizi del territorio. E’ attivata dall’Unità Operativa Ospedaliera prima della dimissione attraverso una segnalazione al Punto Unico delle Cure Domiciliari e si rivolge a soggetti in particolari condizioni di fragilità sia per le condizioni cliniche precarie che per la mancanza di un adeguato supporto di reti famigliari, amicali, parentali o per inadeguatezza socio-economica.

Dove si può ricevere il servizio

I servizi vengono erogati direttamente al domicilio.

Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"