loga ausl della romagna
Rimini
Qr Code
URL della pagina
 

Imprese del settore alimentare

Nell'ambito del percorso di ridefinizione delle norme in materia di igiene e sicurezza alimentare, con particolare riferimento agli adempimenti posti a carico degli Operatori del Settore Alimentare (OSA) dalla vigente legislazione comunitaria, il Responsabile del Servizio Veterinario e Igiene degli Alimenti della Regione Emilia Romagna, a ciò delegato sulla base della Determinazione n° 14738 del 3/11/2013, "Procedura per la registrazione delle attività e il riconoscimento degli stabilimenti del settore alimentare, dei mangimi, dei sottoprodotti di origine animale (SOA) e della riproduzione animale" che sostituisce la precedente determinazione n° 16842 del 27/11/2011

La determinazione 16842/2011, che modifica la precedente determinazione n. 9223/2008, fornisce nuove indicazioni in merito alle procedure operative e alla modulistica da utilizzare per la registrazione delle attività e per il riconoscimento degli stabilimenti del settore alimentare, del settore dei mangimi, del settore dei sottoprodotti di origine animale (SOA) e del settore della riproduzione animale.

La principale novità è rappresentata dall'attribuzione allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP), in maniera peraltro coerente con l'evoluzione quadro normativo nazionale, della titolarità al ricevimento delle "notifiche a fini di registrazione" e delle "domande di riconoscimento" presentate dagli OSA.

Innovando in maniera significativa le procedure già in uso, la Determinazione 16842/2011 stabilisce, inoltre, che la presentazione delle notifiche e delle domande potrà avvenire solamente a mezzo di posta elettronica certificata, anche se va detto che, in particolare con riferimento ad alcune situazioni e per i tempi strettamente connessi alla predisposizione di tutte le necessarie dotazioni informatiche, sarà ancora possibile la consegna a mano (comunque in via esclusiva ai SUAP).

Sarà, poi, compito del SUAP trasmettere, in maniera telematica, all'Azienda USL le notifiche a fini di registrazione e le domande di riconoscimento ricevute.

E' evidente, in questo ultimo caso, l'intento del legislatore di assicurare all'imprenditore un interlocutore unico per il disbrigo degli adempimenti amministrativi; in particolare qualora si tenga conto dell'obbligo, sancito anche per gli uffici che si occupano dell'istruzione delle pratiche di "notifica" o di "registrazione" nell'ambito del Dipartimento di Sanità Pubblica di trasmettere eventuali richieste di chiarimenti e/o integrazioni all'OSA per il tramite delo stesso SUAP..

In ragione di quanto sopra, dal 1 Gennaio 2012 non è, pertanto, più possibile consegnare le "notifiche a fini di registrazione" e le "domande di riconoscimento" direttamente presso gli uffici dell'Azienda USL.

Resta confermata la centralità del ruolo svolto dell'Azienda USL in materia di igiene e sicurezza alimentare, quale autorità competente (ai sensi della Deliberazione di Giunta Regionale dell'Emilia Romagna n. 1015/2008), compito svolto per il tramite del Dipartimento di Sanità Pubblica presso cui è conservato il registro delle imprese alimentari.

Link utili


Segreteria Dipartimento Sanità Pubblica
via Coriano, 38 - 47900Rimini
Tel. 0541/707290 Fax. 0541/707215
e-mail: spre.rn@auslromagna.it
 
 
Powered by Phoca Download
Questo sito non fà uso di cookie di profilazione di terze parti. Utilizza solamente cookie "tecnici" emessi direttamente dal sito per scopi editoriali o per permettere l'erogazione di servizi. Per maggiori dettagli leggere la "privacy policy"